Amanda Charchian

Amanda Charchian

Amanda Charchian

Photographer

Amanda Charchian, vive e lavora tra Los Angeles e Londra.
Ha iniziato un viaggio di 3 anni con lo scopo di catturare l’essenza del nudo femminile – il risultato è la monografia Pheromone Hotbox.
Infatti sempre più artiste stanno concentrando il loro sguardo sulle donne, in un atto di riappropriazione culturale che dà finalmente un’alternativa all’onnipresente rappresentazione maschile del corpo femminile.
La fotografa Amanda inoltre ci offre ritratti nudi pieni di surrealismo creando ogni tipo di gioco di luci e colori.
I suoi modelli appaiono come ninfee di legno che si evolvono immerse nella natura.
L’artista è piena di fantasia e esplora tutte le particolarità che i paesaggi hanno da offrire per creare un’interazione poetica con il corpo della sua Venere.
Amanda Charchian  crea lavoro con una sensualità femminile che è allo stesso tempo epica e intima.

amanda_charchian_010

Come ha spiegato la fotografa stessa: “Nelle donne, l’energia di produzione artistica e quella sessuale sono intrinsecamente legate.
È ciò che chiamo ‘Pheromone Hotbox’, uno spazio in cui processi logici e biologici si fondono, dove i nostri ormoni interagiscono in una maniera non sessuale per generare la creatività.
“Ho scoperto che con la macchina fotografica potevo avere un accesso privilegiato alla vita interiore delle artiste che mi circondavano”.

Per diventare un soggetto del libro erano necessari 3 criteri: essere artiste, nude, in un paesaggio non familiare al soggetto stesso.
Il risultato è un’esplosione di sensualità e energia creativa che sembra quasi stillare fuori dalla pagina.
In un’epoca in cui “internet non sa distinguere tra nudo artistico e pornografia”, questo libro è una testimonianza della bellezza eterea del corpo femminile.

amanda_charchian_003

amanda_charchian_001

Carriera

Amanda ha conseguito un BFA presso l’Otis College of Art and Design nel 2010.
Ha realizzato inoltre pubblicazioni per New York Magazine, Vogue Italia, AnOther Magazine, TIME, The Huffington Post, Interview Magazine, L’Officiel ART, iD, Purple e Jalouse, Turkish Vogue.
La sua pratica editoriale e commerciale affianca il suo lavoro di artista raffinata che espone a livello internazionale.
Realizza anche una mostra nel 2015 “Pheromone Hotbox” alla Stephen Kasher Gallery di New York si è evoluta nella prima monografia d’arte dell’artista su Hat & Beard Press / Dilettante Paper.
È rappresentata dalla Fahey / Klein Gallery di Los Angeles.

Elenco dei clienti: Gucci, Chloe, Cartier, Agent Provocateur, Vivienne Westwood
Elenco editoriale: Garage, Vogue (Italia, Russia, Brasile, Spagna) Numero (Francia, Berlino) 10 Magazine, i-D, Purple

amanda_charchian_002

 

 

amanda_charchian_006

amanda_charchian_005

amanda_charchian_011

amanda_charchian_014

amanda_charchian_008

amanda_charchian_007

Share with:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *