Spread the love

Le Vie delle Foto

L’Evento di fotografica collettiva

Le Vie delle Foto, tradizionale evento che si volge ormai da sette anni a Trieste, con decine di esposizioni fotografiche nei locali del centro cittadino, si sposta da ottobre ad aprile, tra conferme e novità. Sono già duemila le foto inviate da chi desidera partecipare alla manifestazione e già oltre una ventina di bar hanno aderito. Ma è ancora possibile iscriversi, inviando una mail a info@leviedellefoto.it, per ricevere tutte le informazioni e proporre la propri candidatura, sia da parte dei fotografi che vogliono presentare i propri scatti, sia da parte dei locali che puntano a ospitare le mostre.

Le vie delle Foto” nasce e viene sviluppato come una mostra fotografica collettiva composta da tante mostre singole dislocate nel centro cittadino di Trieste.

Il progetto realizzato prevede un’esposizione collettiva che, come un moderno network, si compone e collega tante location diverse, un motivo in più per girare a piedi incuriositi questa città, che negli ultimi anni si è adattata anche alla vita pedonale.

Viene coperto tutto il centro cittadino e per un mese sarà possibile inventarsi percorsi per visitare anche quotidianamente alcune delle esposizioni in catalogo.

Questa presentazione esiste proprio perchè in questa città vi sono forze emergenti, in grado di esprimersi anche senza l’appartenenza ad associazioni specifiche e che, da un’idea nata ad un tavolino, possono generare un evento vivace e dinamico.

“Le vie delle Foto” sboccia in una noiosa giornata di luglio, trasportata dall’entusiasmo di un progetto mai realizzato, si sviluppa grazie all’energia delle persone, più precisamente cinquanta fotografi che sposano il progetto, ancora più entusiasti rispetto all’anno precedente e che li vede studiare nuovi temi, pensando, realizzando e creando foto nuove e diverse, per una mostra che forse non è più “qualunque” a Trieste.

Il programma cresce e fiorisce all’ombra di un afosissimo agosto, grazie anche alla lungimiranza di titolari di locali che aderiscono e continuano a credere all’iniziativa, mettendo a disposizione tempo e spazi.

Il matrimonio di oltre cento menti geniali ha trasformato una “mostra qualsiasi” nella più grande mostra fotografica mai realizzata finora a Trieste.

Dalla mente vulcanica di Linda Simeone, giovane manager triestina, ai vostri occhi e per tutti i vostri sensi ecco a voi ” Le vie delle Foto”.

Perchè credo che in una squadra vinca la Squadra. (L. Simeone)

 

ISCRIZIONI

le-vie-delle-foto-2017

Leave a comment