David LaChapelle

David-LaChapelle

Un maestro del kitsch e del cinismo spietato

David LaChapelle è conosciuto a livello internazionale per essere un fotografo e regista di documentari. È considerato da molti il Federico Fellini della fotografia. Tra le celeb da lui ritratte: Courtney Love, Pamela Anderson, Madonna.

I suoi Colori sgargianti, eccessi di post produzione assieme ad ironia, cinismo e critica esasperata  sulla società contemporanea

Biografia 

LaChapelle ha frequentato la “North Carolina School of the Arts” e successivamente la “School of the Arts” di New York. Dopo un rapido passaggio nei marines, un matrimonio a Londra, David ritorna a New York lavorando come fotografo.

Fu Andy Warhol ad offrire a LaChapelle il suo primo incarico professionale fotografico per la rivista Interview magazine. Inoltre lavora per copertine e servizi fotografici di riviste, fra cui Vanity FairGQVogueThe FaceArena Homme e Rolling Stone.

 

David-LaChapelle

 

Il primo libro fotografico, dal titolo LaChapelle Land, permise al fotografo di far conoscere il suo stile: fotografie dai colori molto accesi, a volte oniriche, a volte bizzarre. Il successivo Hotel LaChapelle contiene svariati scatti di celebrità. Sia Artists and Prostitutes (in tiratura limitata, venduto a 1500 dollari il pezzo, con l’autografo dell’artista) che Heaven to Hell sono stati molto apprezzati dal pubblico. Le sue foto sono descritte come barocche, perfino eccessive, caratterizzate dalla solita spiccata ironia.

Iniziata l’attività di regista di videoclip musicali, nel 2005 ha infine diretto il documentario Rize, premiato al Sundance Film Festival. Il lavoro, girato nei sobborghi periferici di Los Angeles illustra le nuove forme di ballo (tra cui il Krumping) esplose nei ghetti neri della città.

David-LaChapelle

 

Le celebrità che hanno posato per lui sono moltissime, fra le quali spiccano (citate dallo stesso David come sue muse ispiratrici): Courtney LovePamela Anderson e la donna transgender Amanda Lepore. Inoltre artisti come Angelina JolieMadonnaBenicio del ToroLana Del ReyTupac ShakurMarilyn MansonElizabeth TaylorCarmen ElectraBjörkRiver PhoenixTori AmosDrew BarrymoreMichael JacksonAaliyahLeonardo DiCaprioUma ThurmanShirley MansonDavid DuchovnyRose McGowanLindsay LohanSarah Jessica ParkerEminemLady GagaNicki MinajKanye WestRihannaTravis Scott politici come Hillary Clinton e atleti come Lance Armstrong e David Beckham.

david-lachapelle

 

Ha anche realizzato il promo della Prima Stagione di Desperate Housewives e di Lost per Channel 4, rete televisiva inglese, e della Quarta Stagione sempre di Desperate Housewives per l’ABC, il canale americano che trasmette il telefilm e altre campagne pubblicitarie per IcebergTommy HilfigerSchweppesNokiaLavazzaArmani JeansMotorolaL’OréalCoca-ColaDieselSmirnoffH&M e Burger King.

 

david-lachapelle-archangel

David LaChapelle rivela le visioni del paradiso e dell’inferno sulla Terra

Scritto da Allyssia Alleyne, CNN

E’ passato più di un decennio da quando David LaChapelle è stato uno dei fotografi più richiesti al mondo, ha scelto Michael Jackson come l’arcangelo Gabriele, fotografando Tupac in una vasca piena di sangue e cementando l’immagine di teen-sex-simbolo di Britney Spears sul copertina di Rolling Stone.

I suoi editoriali di moda e copertine di riviste ipersaturi, sessualmente carichi, spesso surreali (aveva contratti lucrosi con Vogue e Rolling Stone) furono accolti con grande successo e lo fecero soprannominato “il Fellini della fotografia”. Eppure, nel 2006, si è allontanato dal lavoro commerciale, ritirandosi in una ex colonia nudista isolata a Maui, nelle Hawaii, per concentrarsi sulla fotografia e l’agricoltura.

“I miei agenti mi stavano dicendo: ‘Questo è un errore'”, ha ricordato LaChapelle nel suo hotel di Marylebone durante una sosta a Londra. “Il mio istinto mi stava dicendo che è ora di smettere perché non me ne sono più innamorata. Non credevo davvero in questa idea che la felicità è il tuo prossimo acquisto, e il mio lavoro lo stava riflettendo. È tempo di lasciare una persona più giovane chi è appassionato di celebrità e moda interviene “.

Alcune opere di  David-LaChapelle

 

David-LaChapelle

David-LaChapelle

David-LaChapelle

David-LaChapelle